Sicurezza-sul-lavoro-300x192Siglato un importante accordo di collaborazione fra AIAV e Easywork Italia che garantisce, a tutte le associate, condizioni esclusive per la messa in sicurezza della propria agenzia.

L’ASSOCIAZIONE ITALIANA AGENZIE DI VIAGGIO E EASYWORK ITALIA SIGLANO LA PRIMA CAMPAGNA: “LA SICUREZZA INIZIA IN AGENZIA”, A TUTELA DEGLI AGENTI DI VIAGGIO E DEI LORO CLIENTI.

Milano, 07 febbraio 2017 - Si parla spesso di sicurezza dei viaggiatori. Ma non si parla mai di sicurezza dell’Agenzia di Viaggio e di chi vi opera. Certo, i locali delle Agenzie spesso sono piccoli, ci lavorano pochi addetti e i clienti che vi entrano rimangono generalmente per poco tempo. Ma i rischi ci sono, e ben individuabili: magazzini pieni di pile di cataloghi, cavi elettrici, stampanti… persino alcuni cartelloni promozionali mal posizionati possono essere causa di piccoli o grandi problemi.

Dalla necessità di tutelare gli Agenti di viaggio, i loro clienti ed il loro luogo di lavoro, AIAV, in collaborazione con Easywork Italia, ha lanciato la prima campagna “La sicurezza inizia in agenzia

Non dobbiamo attendere l’accadere di un evento dannoso per sensibilizzare le agenzie di viaggio al tema della sicurezza sul luogo di lavoro – commenta Fulvio Avataneo Presidente di AIAV - e sappiamo tutti bene che i rischi connessi all’attività possono essere importanti. Per questo abbiamo fortemente voluto un accordo su scala nazionale che consenta a tutte le agenzie di viaggio di mettersi in regola con la normativa in materia di sicurezza in modo semplice e con la garanzia di una società attiva nel settore da molti anni”.

L’accordo prevede, per tutte le agenzie associate, un canone fisso a condizioni di estremo vantaggio per la messa in regola su tutte le normative di settore, lo svolgimento dei corsi di formazione obbligatoria e l’assistenza in caso di visita ispettiva da parte degli organi di vigilanza.

L’Agente di viaggio ha diversi oneri, primo fra tutti quello di garantire alla propria clientela un servizio efficace e senza problemi: – continua Avataneo - una sanzione (che non è solo amministrativa ma in alcuni casi anche penale) per problemi legati alla sicurezza della struttura è assolutamente da evitare. L’accordo con Easywork Italia ci permette di avere un ottimo servizio ad un costo davvero contenuto, che ci consente di operare in tranquillità. Gli agenti di viaggio devono infatti potersi dedicare solo allo sviluppo delle occasioni di business.

Le Agenzie di Viaggio che vogliono aderire alla campagna e conoscerne le condizioni devono semplicemente indirizzare la loro richiesta a coordinamento@aiav.eu o telefonare al n. 011 0888111.

La sicurezza inizia in agenzia, quindi. E i viaggiatori possono partire ancora più sereni.

(Comunicato Stampa)

SHARE
Previous articleALITALIA VS ADV…
Next articleFORMAZIONE FINANZIATA

LEAVE A REPLY

*