convegnoIl convegno organizzato nell'ambito di FuoriRotta 2009, in svolgimento a Udine, ospitato da Confindustria, ha visto una nutrita presenza di addetti ai lavori di tutti i settori, dall'operating all'alberghiero alle agenzie di viaggio.

Al tavolo dei relatori anche Fulvio AVATANEO, Presidente di Autotutela, Roberto CIVIDIN, Vice Presidente Nazionale FIAVET e Edo BILLA, responsabile regione FVG di Federconsumatori.

Il dibattito, dal provocatorio ma significativo titolo "Italiani in vacanza: sicuri di partire?" si è immediatamente animato quando le due associazioni di ADV hanno concordato sulla necessità di un maggiore e più forte controllo sull'abusivismo, fenomeno che "scippa" un buo 30% del traffico gruppi su scala nazionale.  E ancora su una più forte partecipazione al problema da parte degli Organi Istituzionali preposti al controllo del settore, Organi che hanno dimostrato una preoccupante latitanza anche in casi eclattanti quali, per esempio, quello di Todomondo.

Altro problema esaminato è stato quello dei rapporti con le Associazioni per i Consumatori, spesso orientate a sostenere il "prezzo più basso" non considerando che le marginalità consentite al settore non permettono certamente di scendere al di sotto di quote ben definite.

AUTOTUTELA ha anche accennato al progetto che verrà presentatro al trade entro fine novembre, progetto elaborato grazie alla collaborazione di alcuni T.O., di diversi network agenziali e di quattro Associazioni per la Tutela dei Consumatori; il progetto - destinato al B2B e AL B2C - sarà in grado di fornire garanzie sia di prodotto che finanziarie (grazie all'apporto di Banca Sella) tanto ad agenzti di viaggio che alla clientela individuale, assicurando alle prima una regolare e piena marginalità anche sulle vendite dirette.

2 COMMENTS

  1. buongiorno a tutti, sta succedendo una cosa strana e nessuno ne parla……..se non sbaglio i voli charter possono essere venduti solo ed esclusivamente legati a pacchetti turistici e dai tour operator. il punto è: come mai Meridiana vende i biglietti dei voli charter (italia/sharm el sheihk) sul loro sito senza legare i servizi a terra? dopodichè Meridiana/eurofly non mi risulta essere tour operator di conseguenza non può vendere pacchetti turistici…..qualcuno è in grado di dare delle risposte? Grazie mille per l’attenzione

  2. scrivo qui perchè non trovo indirizzo della vostra redazione a cui poter scrivere…….spero accogliate la mia richiesta e apriate un commento proprio su questo fatto in modo da capire la legislazione in merito al caso esposto. In attesa di vostro riscontro porgo cordiali saluti

LEAVE A REPLY

*