via-roma-12-google-maps-317-smallUn importante NETWORK operante nel settore del FRANCHISING turistico italiano ci ha fatto pervenire, oggi, una DIFFIDA, cosa per noi (purtroppo) frequente in quanto, spesso, prendere le parti della nostra categoria comporta il rendersi antipatici a più di uno.

Comunque, questo NETWORK – del quale non facciamo il nome in quanto i suoi legali ci hanno posto un gentile invito ad “… astenersi (noi) dal citarlo in articoli e commenti di qualsivoglia natura e dall’utilizzare illegittimamente il marchio all’interno del proprio (nostro) sito, nonché in articoli e commenti di vario genere…” lamenta che nel 2010 – sei anni fa – pubblicavamo un articolo che lo riguardava direttamente parlandone come di “…un network privo di qualsiasi sensibilità nei confronti dei propri affiliati”.

Premetto che l’articolo era scaturito dalla lettera ricevuta da un’affiliata a questo network che ci aveva particolarmente colpiti, anche se sullo stesso network avevamo già una raccolta di lettere e mail sufficiente a pubblicare un bel libro.

A quell’articolo erano seguiti molti commenti, perlopiù postati da altri affiliati che condividevano le stesse argomentazioni ed esprimevano scontento, rabbia e mortificazione.

Tre anni dopo, quindi nel 2013, la nostra Associazione si rendeva nuovamente colpevole nei confronti del network in quanto, alla domanda di un utente in merito ai vantaggi di affiliarsi a quel network, un qualche nostro collaboratore rispondeva scrivendo: ”…Un suggerimento… Lasciali stare. Evita. Ci sono modi diversi e perfino migliori per farsi del male. I commenti li hai letti… Circa 130 tutti negativi, tutti a raccontare una storia dove uno solo vince e tutti gli altri perdono soldi, serenità, speranza”.

Questo network è tuttora operativo, e ancora oggi – in piena crisi del settore – invita ad aprire agenzie di viaggio. E ci “invita” a rimuovere i nostri articoli e i vostri commenti considerandoli “offensivi e non veritieri” e affermando che questi avrebbero danneggiato l’azienda sia nell’attività che nell’immagine.

Non rimuoveremo neppure una sola sillaba di quanto da noi scritto, ma vi invitiamo – qualora abbiate scritto in merito a questo network – a rileggere i vostri commenti richiedendoci eventuali cancellazioni che opereremo immediatamente; resta inteso che copia dei commenti verranno conservati per essere parte della nostra difesa qualora i legali dell’”offeso” volessero davvero perdere tempo nel portarci in Tribunale. In quel caso porteremo anche tutte le lettere ricevute nel corso degli anni sull’argomento, ne faremo una copia e la regaleremo alla proprietà di questo network che abbiamo tanto maltrattato sperando capisca che, per ottenere rispetto, è necessario guadagnarselo.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

*