Da domenica 25 giugno, per due settimane, alcune tra le più importanti televisioni del gruppo Mediaset porteranno nelle case degli italiani un messaggio tanto semplice quanto importante: viaggiare è bello, ma viaggiare sapendo di essere sempre tutelati è bellissimo, e per questo ci sono solo le Agenzie di Viaggio.

Uno spot della durata di 20” farà capolino tra i programmi di Canale 5, Italia 1, La 5, Mediaset Extra e Top Crime per ricordare ai consumatori che una vacanza sicura e garantita da qualsiasi rischio la si acquista solo ed esclusivamente in Agenzia e non altrove.

Realizzare questo piano promozionale – che oltre alla campagna TV vede anche una campagna social basata su una versione “lunga” dello spot televisivo – è stato difficile e faticoso perché è difficile e faticoso far lavorare “insieme” gli agenti di viaggio, sempre restii a far sistema tra loro nonostante tutti abbiano la consapevolezza che, da soli, non vanno da nessuna parte.

AIAV conta circa milleseicento associati, eppure – nonostante ciò – le agenzie che hanno accettato di aderire a questa iniziativa sono state solo duecento: poche? Forse si, se considerate in proporzione al numero dei nostri Soci sono poche, una ogni otto. Ma se pensate che mettere insieme duecento agenzie su un’idea, dando loro pochissimo tempo per decidere e chiedendo loro addirittura un contributo economico sia facile… Se credete sia facile vuol dire che voi non fate parte dell’allegro mondo delle vacanze!

Però… È una prima esperienza che non resterà isolata: stiamo già lavorando ad altre iniziative che vedranno la luce in autunno in previsione delle vacanze più fresche e anche per quelle freddissime, iniziative che coinvolgeranno agenzie, vettori, alberghi e tanti altri partner, ma che avranno quale obiettivo primario quello di far sapere a chi viaggia che le agenzie di viaggio non sono scomparse, non hanno ceduto il posto a chiunque.

Le agenzie di viaggio esistono e sono l’unico luogo in cui un viaggiatore può trovare la massima tutela per se, per i suoi cari, per le sue cose e – addirittura – per il suo denaro. Le agenzie di viaggio, infatti, assicurano ai loro cliente ogni eventuale rimborso o risarcimento nel caso in cui accada un inconveniente, un danno o un problema di carattere medico, nel caso in cui la sua vacanza venga rovinata per una infinita serie di motivi, nel caso in cui la stessa agenzia abbia la sfortuna di dover cessare l’attività prima della sua partenza.

Clienti sicuri e, quindi, clienti felici, ma solo in agenzia di viaggio, e non altrove.

AIAV vuole ringraziare le duecento agenzie di viaggio che hanno partecipato a questa iniziativa che guarda a tutta la categoria, e aggiungere un ringraziamento particolare agli sponsor - Flexible Autos, GoOnItaly, Imperatore Travel, Press Tours, Reisenplatz e Sanicode - che col loro aiuto hanno reso possibile il tutto. Infine un grazie sincero a Marco e Mauro Ferrero della MAO FILM par averci sopportati con tutte le modifiche che abbiamo richiesto e soprattutto per la qualità del loro lavoro!

Questa iniziativa è costata qualche decina di migliaia di euro, coperta da ADV e T.O. quasi per la metà. Il resto è un contributo che l’AIAV ritiene di dover dare a tutte le agenzie sue associate ma anche alle altre, perché tutte insieme rappresentano un meraviglioso tessuto imprenditoriale intriso di passione, entusiasmo e determinazione. Se si aggiungesse anche un pizzico di collaborazione sarebbe un mix esplosivo!

Appuntamento quindi dal 25 giugno per due settimane su MEDIASET!

  • Massimo Vasco

    Bell’iniziativa! Restiamo in attesa di vedere il risultato in TV! 🙂