Sembra passato molto tempo da quando abbiamo segnalato agli Enti competenti l’attività di BALKAN EXPRESS svolta senza il possesso della polizza a copertura del rischio di insolvenza/fallimento. Poi – poco tempo fa – è stata la volta de I VIAGGI DI ATLANTIDE, per lo stesso motivo.

Oggi è toccata a BEST TOURS, altro tour operator orbitante nella galassia di ARKUS NETWORK come I VIAGGI DI ATLANTIDE, altro tour operator che non si è dato peso di rispettare le leggi a tutela dei viaggiatori e, per estensione, neppure delle agenzie di viaggio.

Tre operatori che nel corso della loro attività hanno lavorato decorosamente se non addirittura benissimo (BEST TOURS è stato per molti anni un vero punto di riferimento) ma che al termine della carriera hanno pensato bene di chiudere in maniera davvero ingloriosa, facendo danni (chi molti di più, chi molti di meno) e lasciando l’amaro in bocca a tutti gli addetti ai lavori.

Anche BEST TOURS chiude l’attività senza copertura assicurativa o fondo di garanzia, e ci chiediamo se anche le tante polizze sottoscritte dai viaggiatori siano state emesse regolarmente. Ma questo dubbio verrà chiarito da altri e non certo da noi.

Ma non sono certo solo i T.O. a comportarsi scorrettamente: in questi giorni anche qualche agenzia di viaggio ha lasciato i viaggiatori col cerino in mano… Una in particolare ha lasciato parecchi passeggeri non col cerino ma con inutili pezzi di carta spacciati per biglietti aerei mentre si trattava di semplici prenotazioni mai concluse. Roba già vista ma sempre attuale, purtroppo.

LEAVE A REPLY

*