ABUSIVISMO TURISTICO

AIAV AbusivismoL’abusivismo causa gravi danni alle imprese con la sua ”concorrenza sleale”, all'Erario cui "ruba" ingenti imposte, ma ancor più danneggia i viaggiatori privandoli delle loro tutele. Sottrae al turismo il 32%-37% dei “gruppi”, è in crescita sull'individuale e l’on-line dove, inoltre, operano provetti truffatori che frodano i più sprovveduti.

I Soci possono rivolgersi allo sportello anti–abusivismo e segnalare ogni violazione alle norme di Legge in materia di AdV e turismo: l’AIAV provvede ad effettuare esposti e denunce presso le Sedi competenti.  A gestire lo sportello è la Dr.ssa Anna Federica BENINCASA, che all’interno dello staff legale svolge questo specifico e delicato servizio. L'AIAV è inoltre disponibile a collaborare con ogni Socio che intenda agire individualmente per la difesa del proprio lavoro da ogni illecito, fornendo consulenza e suggerimenti.

ACCEDI QUI

ULTIME NEWS

MA LE AGENZIE SONO DAVVERO SICURE?

La decisione del Governo di portare l’onere della garanzia al consumatore sulle spalle degli operatori del turismo, sgravando in questo modo il rottamato Fondo Nazionale di Garanzia, è ormai Legge dello Stato da quasi due anni. E, in tutto questo tempo, non è che gli agenti di viaggio abbiano sgomitato per pagare una polizza assicurativa […]

TRAPANI – PESCARA 1-1…

L’abusivismo è sempre un fatto deplorevole, ma quando avviene con la compiacenza e la collaborazione di agenti di viaggio o – come in questo caso – di tour operator, è sicuramente peggio. Ed è sicuramente il caso che vede coinvolti un ristoratore ed un barista di Pescara, ed un noto T.O.. Il fatto. Nel corso […]